Nel corso degli anni, le scuole universitarie svizzere hanno proseguito lo sviluppo della loro offerta di mentorato. Quasi tutte le scuole universitarie propongono vari programmi che promuovono gli scambi tra ricercatrice e ricercatori. Questi programmi intendono sviluppare la promozione delle giovani donne a causa della segregazione verticale che persiste in vari campi. Il  Réseau romand de mentoring pour femmesè un ottimo esempio di questi programmi. Fino al 2016, esisteva un equivalente in di lingua tedesca Mentoring Deutschschweiz.

Nel 2007, a livello europeo, è stato creato l'European Network of Mentoring Programmes for the Advancement of Equal Opportunities and Cultural and Institutional Change in Academia and Research (eument-net).